La Biblioteca dell’Osservatorio Etneo di Catania

La Biblioteca dell’Osservatorio Etneo di Catania, intitolata ad Alfred Rittmann (1893-1980) (https://www.ct.ingv.it/Rittmann/index.php) conserva un patrimonio bibliografico di circa 1300 volumi collezionati a partire dal XIX secolo, catalogati e divisi per tematiche afferenti principalmente alle discipline geologiche, geofisiche e vulcanologiche, e diverse riviste specialistiche nazionali ed internazionali in formato cartaceo. In costante incremento le risorse informative in formato elettronico. La biblioteca, infatti, sottoscrive un numero considerevole di abbonamenti a riviste scientifiche online, per la gran parte consultabili full-text ad accesso remoto.

La biblioteca dell’Osservatorio Etneo di Catania ha anche l’obiettivo di mettere a disposizione online quanto più possibile del proprio patrimonio bibliografico antico, attraverso progetti di catalogazione e digitalizzazione. In particolare, grazie alle attività di progetto di Servizio Civile Nazionale, di cui INGV è Ente accreditato di prima classe, negli ultimi anni l’Osservatorio Etneo ha dedicato competenze, energie e risorse al recupero di diverso materiale storico relativo a bibliografia, illustrazioni e fotografie, dell’attività vulcanica e geodinamica della Sicilia.

Di notevole pregio e di facile consultazione in formato digitale attraverso il sito dell’Osservatorio Etneo di Catania (www.ct.ingv.it alla sezione Risorse e Servizi), sono da annoverare:

  • il fondo fotografico storico “Gaetano Ponte” (http://www.aft.it/fondi/ponte/home.htm);
  • il fondo fotografico storico “Salvatore Cucuzza” (https://www.ct.ingv.it/Cucuzza/index.php);
  • la miscellanea "Alfred Rittmann" (https://www.ct.ingv.it/Rittmann/index.php) costituita da 3.482 pubblicazioni che vanno dalla fine dell’Ottocento agli anni Settanta del Novecento.

La biblioteca dispone di 12 postazioni di studio. I libri e le riviste sono disponibili alla consultazione in sede e al prestito per il personale INGV.

 

La biblioteca è aperta al pubblico previo appuntamento nei giorni stabiliti. (*)

 

Orari di apertura: Martedì e Giovedì dalle 10.00 alle 12.00, previo appuntamento telefonico o tramite e-mail. (*)

Personale biblioteca:

Alfio Amantia, Responsabile

Elisabetta Giampiccolo, Responsabile scientifico

Gianpiero Aiesi, Collaboratore

(*) Causa l’emergenza covid-19 gli accessi oltre ad essere contingentati devono rispettare i requisiti delle misure anti covid.