• Stampa

Attività dei vulcani siciliani – 1 maggio 2010

Nel mese di aprile 2010 si è registrato un aumento nella dinamica sia sismica che eruttiva dell'Etna, con un intenso sciame sismico, nei giorni 2-3 aprile, nella parte occidentale della faglia Pernicana, e una breve sequenza di emissioni di cenere dalla bocca posta sul fianco orientale del Cratere di Sud-Est, nel pomeriggio dell'8 aprile. Non si sono osservate variazioni significanti nell'attività eruttiva dello Stromboli e nell'attività di degassamento di Vulcano.

Per saperne di più