Logo

 

World_volcanoes

Ci sono numerosi siti dedicati ai vulcani nel mondo, sia sul livello globale che su quello regionale o nazionale.

 

Ecco una selezione destinata a crescere.

 

 

 

I link si aprono in nuove finestre

 

 

 
 

Global Volcanism Program (Smithsonian Institution, Washington, D.C., Stati Uniti)

 

Fonte più completa di informazioni su tutti i vulcani della terra e le loro eruzioni.

 

Weekly Volcanic Activity Report: Aggiornamenti settimanali prodotti in collaborazione con l'USGS

 

Bulletin of the Global Volcanism Network: Bollettini mensili sull'attività vulcanica nel mondo

 
 

 

 

The Volcanism Blog e il blog di Eruptions

 

I due siti più aggiornati per chi cerca notizie di eruzioni vulcaniche nel mondo.

 
 

 

 

Volcano Hazards Program (United States Geological Survey, USGS)

 

Portale di partenza per i vari osservatori vulcanologici statunitensi:

 

Hawaiian Volcano Observatory: informazioni sui vulcani attivi Kilauea e Mauna Loa

 

Alaska Volcano Observatory: una regione con un'alta concentrazione di vulcani esplosivi

 

Cascades Volcano Observatory: Mount St. Helens ed altri vulcani nella Cascade Range

 

Yellowstone Volcano Observatory: un enorme sistema vulcanico sotto il primo parco nazionale statunitense

 
Long Valley Volcano Observatory: una caldera inquieta in California
 

  

Gli osservatori vulcanologici e sismologici
dell'Institut de Physique du Globe (Parigi, Francia)

 

L'Institut de Physique du Globe gestisce una serie di osservatori dedicati soprattutto alle aree vulcaniche nelle dipendenze oltremare della Francia (pagine web in lingua francese):
Piton de la Fournaise: un vulcano tipo "hot-spot" sull'isola della Réunion, uno dei più attivi del mondo
La Soufrière de la Guadeloupe: vulcano molto esplosivo nei Caraibi
Montagne Pelée: luogo della disastrosa eruzione nel 1902 che distrusse una città intera

 

 

Seismic Research Centre, University of the West Indies (Caraibi)

 

Centro di sorveglianza dei vulcani caraibi, soprattutto quelli delle isole di St. Vincent, St. Lucia e Dominica,
e dell'attività sismica nella regione caraibe

 

 

Instituto Colombiano de Geología y Minería

 

Dopo la disastrosa eruzione del Nevado del Ruiz nel 1985 sono stati creati diversi osservatori vulcanologici in Colombia, che si occupano dei rispettivi vulcani (pagine in lingua spagnola):
Pasto: Galeras, Cumbal, Chiles, Azufral, e Doña Juana
Manizales: Nevado del Ruiz, Cerro Bravo, Nevado Santa Isabel, Nevado Tolima, e Cerro Machín
Popayán: Nevado de Huila, Volcán Puracé e Volcán Sotará

 

Instituto Geofísico della Escuela Politécnica Nacional (Ecuador)
Paese con diversi vulcani attualmente attivi e molti altri potenzialmente pericolosi, l'Ecuador ha una tradizione di sorveglianza e monitoraggio vulcanico più lunga rispetto alle altre nazioni sudamericane andine. Questo sito presenta aggiornamenti giornalieri, settimanali e mensili nonché straordinari sull'attività di vulcani come il Tungurahua, il Cotopaxi, e il Reventador (pagine in lingua spagnola)

 

 

Observatorio Volcanológico de los Andes del Sur (Cile)

 

Sito del Servizio Nacional de Geología y Minería in lingua spagnola sul monitoraggio dei vulcani nel sud della catena andina in Cile, con diverse web-cam puntate sui due vulcani più attivi, Llaima e Villarrica.
Una pagina specifica
offre degli aggiornamenti più o meno regolari in formato pdf. Per rendere le cose un po' più confuse, alcuni aggiornamenti (al solito quelli più tempestivi) sono presentati sulla pagina principale del Servizio Nacional de Geología y Minería

Credits | DISCLAIMER
Joomla! è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! [Valid RSS]